Chiesa Cicli Bra nasce nel 1986 con sede in Via Barbacana a Bra. Nel 2015 dopo 29 anni si trasferisce sul Viale Madonna dei Fiori sempre a Bra , dove tuttora risiede. Il negozio è anche una piccola officina di riparazioni di bici, dove il titolare unico, Renato Chiesa, nutre da sempre una grande passione per la bicicletta, condivisa, per fortuna, anche da sua moglie. Il giovane Renato imparò molto presto ad aggiustare le bici in quanto suo padre aveva già un’attività di vendita e riparazione di bici e moto. Ebbe accanto anche abili maestri del settore: il braidese “Chino” Rivetti e, per quanto riguarda le moto, Luciano Piglione. Due geni purtroppo scomparsi. Suo padre, grande appassionato delle due ruote, fondò nel 1946 insieme ad altri “patiti” del ciclismo (tutti
volevano dimenticare gli orrori della guerra anche civile) il “Velo Club Chiesa” poi “Americano Tom”. Il sodalizio prevedeva 3 squadre: Esordienti, Allievi e Dilettanti. Dal Velo Club Chiesa Bra uscirono verso il professionismo almeno 3 atleti (Mana,Tibaldi e Bodrero). Oggi, Renato Chiesa prosegue l’attività con l’entusiasmo di sempre, sia riparando che vendendo le biciclette dei marchi più prestigiosi: Olympia, Lapierre, Bottecchia, oltre al marchio cuneese Montana. Con quel pizzico di ironica saggezza che deriva dalla lunga esperienza afferma: “Dicono di me che sono un po’ lento nel lavoro. È vero, ma è anche vero che le cose ben fatte hanno bisogno di tempo”. Soddisfatto della propria attività, condivide la sua passione con tanti clienti, moltissimi dei quali sono divenuti nel tempo anche amici. “Mi ritengo un uomo fortunato – conclude – perché vivo e lavoro nella provincia Granda, una terra che offre con Langhe, Roero e tantissime vallate alpine con i loro colli, il meglio che un ciclista praticante possa chiedere, sia su bici da corsa che su mountain bike muscolare o a pedalata assistita. Pedalare non fa soltanto bene alla salute fisica,
ma corrobora positivamente anche la nostra mente e il nostro spirito”.